LA NUOVA BORSA DEL 2018? IL MARSUPIO

La Scuola di Moda e Sartoria di Lorella Chinaglia è costantemente aggiornata sugli ultimi trend del mondo della moda.

Il marsupio è tornato, è la borsa di moda da avere, le belt bag sono l’accessorio più originale avvistato sulle passerelle.

Questa è la stagione che fa del marsupio la vera borsa definitiva dell’anno, il modello must have della Primavera/Estate 2018 e di tutta la moda 2018.

Dopo i primi avvistamenti street style in chiave sportiva misto vintage già visti un paio di anni fa (che ci riportavano agli anni 80, e allo stile Invicta), il marsupio ha cominciato a calcare le passerelle delle scorse stagioni diffondendosi, stagione dopo stagione, da una sfilata all’altra.

marsupio-moda-2018

Prima i fashionisti, e poi le maggiori case di moda, con nuove interpretazioni avant garde, fino alle sfilate della Primavera Estate 2018 in cui la contaminazione, anche nelle collezioni più classiche, è totale.

Gli stilisti scelgono soprattutto colori accesi per i marsupi proposti in passerella. Rosso fuoco e da abbinare al denim da Annakiki, rosa fluo e in nylon per Marc Jacobs, con stampa bicolore quello firmato House of Holland .

Il consiglio di styling è indossarlo sempre in nuance a contrasto con il look, per un vitamico gioco di tonalità in sintonia con la bella stagione.

Questa tendenza non è passato inosservato e così più stilisti lo hanno portato in passerella durante le fashion week Primavera/Estate 2018, proponendo diversi modelli, da quello più sportivo in nylon (Prada e Fenty by Puma) alla sua evoluzione più sofisticata, una piccola borsa di pelle ciondolante dalla cintura stretta in vita (Salvatore Ferragamo).

Nella moda street style spopola la waist bag con logo ben in vista, suggerita da Gucci anche in sfilata.

marsupio-moda-2018

marsupio-moda-2018

marsupio-moda-2018

I marsupi sono destinati a diffondersi a macchia d’olio per le strade e a diventare parte integrante dei prossimi look.

Così elementi e dettagli signature ritrovano nuova linfa stilistica e rinnovata contemporaneità. Le it bag griffate e monogram (vedi Gucci) sono borselli dall’attitude classica portati come una cintura, le tracolle Chanel sono un accessorio versatile da indossare sulla spalla ma anche intorno alla vita.

I marsupi sono in nylon e si portano addirittura dietro la schiena (Prada), il tutto in nome di una legerezza stilistica e di una libertà nei movimenti che non conosce uguali nella storia della borsa.

Vuoi diventare uno stilista? Sogni anche tu un giorno di far sfilare le tue creazioni e avere una tua linea di moda?

Iscriviti subito ai corsi di Lorella Chinagla – Scuola di Moda e Sartoria.

Iscriviti ora al nostro corso di fashion design!

corso di fashion design

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here